Il peso della pizza del futuro passa anche da Palma Campania: è infatti il pizzaiolo Gennaro Catapano di “Jolly” il maestro scelto dal complesso di Bagnoli per insegnare l’arte del piatto tipico napoletano agli alunni delle scuole alberghiere di mezza Italia. La prima lezione si è tenuta nei giorni scorsi, quando sul litorale di Napoli Ovest sono arrivati oltre 50 ragazzi provenienti da un istituto di Roma.

Catapano ha mostrato agli allievi come realizzare un buon impasto, gli ingredienti migliori per preparare un’ottima margherita ed ha tenuto una lezione in merito alle farine ed alle tecniche: insomma un corso accelerato per chi intende diventare pizzaiolo al termine degli studi. E la collaborazione tra Jolly e Città della Scienza continuerà; i prossimi appuntamenti sono previsti per 19 aprile, 21 aprile, 28 aprile, 5 maggio, 12 maggio e 26 maggio.