Voleva prendere il treno della Circumvesuviana senza il regolare titolo di viaggio, ma al diniego del controllore è andata su tutte le furie prendendolo a morsi e tirandogli i capelli. Protagonista dell’aggressione è stata una 22enne nigeriana, che è stata arrestata dalla polizia intervenuta subito dopo nella stazione di piazza Garibaldi. La donna ha aggredito anche gli agenti, rompendo una torcia in dotazione agli uomini in divisa.