fbpx
Home Cronaca Cinque colpi di pistola per motivi di viabilità: condannati l’ex uomo di...

Cinque colpi di pistola per motivi di viabilità: condannati l’ex uomo di Cutolo ed il figlio

Cutoliani di ferro che continuano a riempire le aule giudiziarie e le pagine dei giornali. L’ultima notizia arriva dall’area di Ercolano e riguarda la condanna ad 8 anni di carcere per Gennaro Raia, pregiudicato appunto un tempo legato alla Nco, e per il figliastro 23enne Massimiliano Desii. I due sono stati condannati complessivamente a 16 anni per avere esploso cinque di arma da fuoco contro un giovane per motivi di viabilità.

Secondo quanto raccolto, infatti, padre e figlio avrebbero inseguito a lungo un giovane dopo un sorpasso. Ed a quel punto, dallo scooter su cui viaggiavano, hanno fatto partire ben 5 colpi di pistola di cui tre finirono a segno gambizzando la vittima. Il ragazzo venne ricoverato in gravi condizioni al Cardarelli di Napoli dove le condizioni migliorarono poco alla volta in seguito all’intervento di rimozione della pallottole. I due vennero identificato ed arrestati qualche giorno dopo i fatti.