Stava ascoltando la Santa Messa nel Santuario di Pompei, quando è stato colto da un malore ed ha battuto la testa su uno spigolo delle panchine. È accaduto la mattina di Pasqua, davanti agli occhi di centinaia di fedeli. Protagonista uno sfortunato turista che sul momento ha riportato un profondo taglio alla testa, perdendo molto sangue.

La funzione religiosa è stata interrotta per qualche minuto, il tempo di fare entrare gli infermieri del 118 in postazione fissa a due passi dal Santuario mariano, che hanno caricato l’anziano a bordo dell’ambulanza per portarlo al vicino ospedale di Castellammare di Stabia. L’uomo, ultraottantenne, si trova tuttora ricoverato per un trauma cranico ed è in prognosi riservata.