Abusi edilizi a Pompei, sequestrato edificio di proprietà del Santuario mariano


1206

Polizia municipale in azione a Pompei, dove sono stati apposti i sigilli ad un edificio di proprietà del Santuario. I vigili urbani hanno sequestrato la struttura “San Paolo” di via Astolelle che è stata data dall’organizzazione religiosa in affitto ad un privato per la realizzazione di un attività commerciale di tipo supermercato.



Chi aveva la struttura in possesso, infatti, si è fatto beccare con una Dia difforme rispetto ai lavori realmente eseguiti. Nel documento di inizio lavori presentato dallo stesso Santuario si parlava di lavori di manutenzione ordinaria, mentre invece si stava procedendo ad un cambio di destinazione verso quello commerciale proprio per l’esercizio di genere alimentari e casalinghi.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE