Sono entrati in casa, erano almeno in quattro, ed hanno portato via tutto quanto possibile dall’abitazione di un’ottantenne di Sant’Anastasia residente nell’isola via Fusco. E c’è dell’altro, perché la malcapitata pensionata è stata ferita con dei cocci di vetro della finestra che i balordi avevano rotto per introdursi nell’appartamento. A raccontare la storia è il quotidiano Roma in edicola questa mattina.

La donna, infatti, rientrando in casa si è ritrovata i ladri in azione: è stata così spinta a terra finendo proprio sui cocci di vetro della finestra. Intanto i malviventi hanno portato via tutto quanto era nelle disponibilità per un bottino che è ancora da quantificare. L’anziana è riuscita ad avvisare la figlia poco dopo, quando i balordi erano andati via. È stata trasportata in ospedale per ferite riportate. Su quanto accaduto indagano i carabinieri della locale stazione.