Spari contro il bar Giugliano: blitz e perquisizioni dei carabinieri tra le palazzine e Longola


3053

Irruzione e perquisizioni dei carabinieri di Poggiomarino nelle case di alcuni pregiudicati residenti nelle palazzine popolari di via Carlo Alberto Dalla Chiesa e nella zona di Longola. È la prima risposta delle forze dell’ordine alla “stesa” che si presume sia di camorra contro il Bar Giugliano, gestito dal figlio del boss Antonio ma che è giusto precisare è incensurato di sana pianta.



Una volta visionati i filmati nel momento del raid, infatti, gli uomini del maresciallo Andrea Manzo hanno compiuto una serie di blitz ai due lati estremi di Poggiomarino, da cui potrebbero essere arrivate le persone che hanno esploso i due colpi di arma da fuoco contro le vetrate della caffetteria.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE