Sant’Anastasia, treno Circumvesuviana investe cane e si rompe: passeggeri costretti a scendere


2088

Circumvesuviana senza pace e senza fortuna, anche nei giorni in cui il personale aveva evitato di scioperare per garantire il servizio ai pendolari. Ieri sera, infatti, poco dopo la stazione di Sant’Anastasia, il treno delle 20 diretto a Sarno ha investito un cane randagio che si trovava sui binari. L’impatto è stato forte ed il convoglio ha riportato dei danni, costringendo il macchinista a fermarsi alla fermata successiva per le riparazioni.



All’interno c’erano circa 50 pendolari che sono stati costretti a scendere e che viste le difficoltà di fare ripartire il mezzo, alla fine hanno deciso di tornare a casa con altri mezzi. La riparazione è avvenuta infatti solo dopo qualche ora, quando la linea è stato quindi sgomberata senza difficoltà per le corse di questa mattina.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE