San Giuseppe, torna la “maratonina” antidroga: ecco il piano traffico


634

San Giuseppe Vesuviano ospita “La maratonina della solidarietà – Più sport e meno droga”. Domenica 12 marzo 2017, a partire dalle 9, avrà il via la XVI edizione della gara su strada di 10 chilometri che ogni anno attraversa le vie della città. L’evento, promosso da Umberto Postiglione e dai ragazzi dell’associazione “Solidarietà”, dedita al recupero dei tossicodipendenti, con il patrocinio del Comune di San Giuseppe Vesuviano, in collaborazione con l’Isis Einaudi-Giordano e con le scuole secondarie di primo grado, sta generando grande interesse. Sono già migliaia le richieste di partecipazione pervenute al comitato organizzatore.



Il comando di Polizia Municipale, intanto, per garantire l’ordinato svolgimento della manifestazione, ha varato un apposito dispositivo di traffico, valido dalle 7 alle 11 di domenica mattina, che prevede il divieto assoluto di sosta e di transito nelle strade e nelle piazze interessate dalla gara. Per maggiori informazioni, anche in ordine alle strade coinvolte, è possibile consultare il sito web dell’ente www.comune.sangiuseppevesuviano.na.it, l’app ufficiale per dispositivi iOS ed Android o la pagina Facebook istituzionale http://www.facebook.com/sgvofficial.

«Come ogni anno ospitiamo la gara con entusiasmo, al fine di combattere il disagio giovanile e lanciare un duplice messaggio – dichiara Marilù Casillo, assessore allo sport – valorizzare l’importanza della pratica sportiva ed sottolineare la necessità di abbandonare ogni strada che subdolamente conduce al consumo di stupefacenti». «Oltre che dallo sport – conclude Postiglione – il nostro messaggio contro la droga sarà ribadito dal mondo scolastico che ci sta affiancando in questa battaglia».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE