Il Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, a seguito delle dimissioni dalla carica di 9 consiglieri su 16 assegnati al Comune di San Gennaro Vesuviano, ha sospeso il consiglio comunale e nominato commissario prefettizio il viceprefetto Rose Maria Machinè.

Il viceprefetto è in servizio presso l’Utg di piazza Del Plebiscito nel settore Affari Legali, ora arriva l’incarico della provvisoria amministrazione dell’Ente e avviando, nel contempo, le procedure di scioglimento dell’organo consiliare. La Machiné aveva svolto lo stesso ruolo fino a giugno scorso a Boscotrecase.