La Guardia di Finanza di Padova ha arrestato in flagranza di reato M. D. ventenne residente a Pomigliano d’Arco per furto. L’intervento delle fiamme gialle è scattato alla vista di un furgone che trascinava una persona aggrappata alla maniglia del lato guida. Dopo aver prestato soccorso alla persona trascinata, il proprietario del mezzo, è poi scattato l’inseguimento del furgone.

Ritrovato all’interno del mezzo diverso materiale edile ed elettronico (trapani, frese, ed altri utensili), sulla cui provenienza sono ora in corso accertamenti. Il 20enne, processato per direttissima, è stato condannato a 6 mesi di reclusione.