Home Cronaca Rapinò ditta e venne investito dalla vittima, 38enne di San Giuseppe menomato...

Rapinò ditta e venne investito dalla vittima, 38enne di San Giuseppe menomato e sotto processo

“Cornuto e mazziato”, anzi forse anche peggio. Circa un anno fa, infatti, rapinò una ditta ortofrutticola di via Poggiomarino a Scafati, puntando la pistola contro la cassiera per farsi consegnare l’incasso. Il bandito venne però inseguito dal titolare dell’impresa sulla Statale 268 ed investito all’altezza dell’uscita di Poggiomarino-Boscoreale finendo addirittura giù dal cavalcavia dopo aver perso il controllo del mezzo a due ruote che guidava.

Francesco Tagliafierro, 38 anni, venne arrestato e naturalmente ricoverato per le ferite riportate nella rovinosa caduta. Intanto, mentre è tuttora in cura per le fratture gravissime riportate, è finito sotto processo con accuse molto pesanti tra cui persino il tentato omicidio per l’arma puntata contro la cassiere. L’uomo è inoltre imputato per rapina, ricettazione e detenzione di arma clandestina.

Posting....
Exit mobile version