Mattinata piuttosto “movimentata” al Liceo Leonardo da Vinci di via Turati a Poggiomarino, dove c’è stato un blitz dei cani antidroga dei carabinieri, intervenuti nella scuola dopo una segnalazione. Il fiuto del nucleo cinofili ha scovato alcune dosi di marijuana e qualche spinello conservati in una delle aule da parte di qualche studente.

L’intervento dei carabinieri della stazione di Poggiomarino, insieme al gruppo speciale di Sarno, ha naturalmente destato interesse e curiosità tra gli alunni: le dosi rinvenute, per consumo personale, sono state naturalmente sequestrate e verranno distrutte al termine dell’operazione che mira ad allontanare i giovani dalle droghe.