Home Cronaca Meningite a Terzigno, chiuso il pronto soccorso di Boscotrecase per la profilassi:...

Meningite a Terzigno, chiuso il pronto soccorso di Boscotrecase per la profilassi: è panico

Continua ad esplodere l’allarme meningite. Stavolta il caso è stato accertato a Terzigno dove ad essere colpita è stata una donna di 90 anni che si è presentata ieri sera al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e Maria della Neve di Boscotrecase con tutti i sintomi della patologia di natura batterica. Dopo le prime cure l’anziana è stata portata al Cotugno di Napoli dove i test hanno confermato la meningite.

Nel nosocomio boschese sono quindi scattate le misure di sicurezza ed è stata avviata la profilassi: il reparto di emergenza è rimasto chiuso fino alle 8 di questa mattina quando è stato riaperto al termine di tutte le operazioni. Profilassi che è stata attivata anche tra i familiari e le persone vicine alla pensionata che in questo momento si trova nell’ospedale specializzato napoletano in gravi condizioni.

Posting....
Exit mobile version