Andrea e Federico Napolitano, due fratelli di 26 e 28 anni, di Cimitile, entrambi già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dai militari della compagnia di Nola con il supporto dei colleghi dell’unità cinofila di Sarno per detenzione di droga a fini di spaccio.

In un’intercapedine tra il letto a castello e un armadio in uso ai due, i militari hanno trovato e sequestrato 870 grammi di marijuana divisa in dosi, due stecchette di hashish, una dose di cocaina, un sacchetto termosaldato con 32 grammi di anfetamina, contante per 1.500 euro e materiale da confezionamento. I fratelli, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale.