I carabinieri della stazione di San Vitaliano hanno tratto in arresto Sebastiano De Risi, 36 anni, residente a Marigliano. In un bar in via Nazionale Delle Puglie, nel corso di una lite per futili motivi, aveva aggredito un 25enne di Marigliano colpendolo con una mazza da baseball. Durante la perquisizione eseguita nell’autovettura di De Risi è stato rinvenuto e sequestrato anche un machete.

Il malcapitato è stato portato all’ospedale di Nola, dove i medici gli hanno riscontrato e curato una ferita lacero contusa alla testa, ecchimosi ed ematomi per tutto il corpo giudicati guaribili in 10 giorni. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari.