Tragedia a Boscoreale, in via Settetermini: un bimbo di 7 mesi è deceduto presumibilmente per la classica sindrome della “morte nella culla”. Inutile la corsa all’ospedale di Boscotrecase da parte dei giovani genitori, che una volta notato il piccolo senza respiri si sono precipitati al pronto soccorso del Sant’Anna e Maria della Neve.

I medici, purtroppo, non hanno però potuto fare nulla per salvare il neonato che praticamente è arrivato già morto al nosocomio. Boscoreale è chiusa nel dolore per il decesso del piccolo. I genitori sono neo-sposi ed il neonato di sette mesi era il primogenito. La salma del bambino si trova al momento al nosocomio in attesa di decidere se è il caso di ricorrere o meno all’autopsia.