Castello di Cisterna, muratore 47enne precipita da impalcatura: è in rianimazione


5513

Incidente sul lavoro a Castello di Cisterna, dove un muratore di 47 anni è precipitato da un’impalcatura in un cantiere privato. L’uomo è ora ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione nella clinica Villa dei Fiori ad Acerra.



Secondo quanto si è appreso, l’uomo stava montando l’impalcatura attorno ad un’abitazione privata in via Madonna Stella, quando avrebbe messo un piede in fallo precipitando da un’altezza di quasi 9 metri. Il 47enne è stato soccorso e portato in ospedale ad Acerra. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno accertando la dinamica dell’accaduto.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE