Buonagura “Cassandra”, Abete ripulisce i Regi Lagni: Capasso esalta Mary Franzese


577

Si sente un profeta il consigliere di opposizione a Palma Campania, Alfonso Buonagura, che su Facebook scrive: «Cassandra era una profetessa inascoltata… bene, spesso mi sento Cassandra… Tempo fa denunciai lo spreco inutile di denaro per la riqualificazione degli spogliatoti del campo sportivo mai inaugurato, un centro polifunzionale, da me battezzato centro NON funzionale… Bene… anzi male… Alla serata di premiazione per il carnevale palmese l’amministrazione ha ricevuto solo critiche per la location poco funzionale a tale evento. Locali piccoli, pilastri a centro sala che impediscono la visuale a tutti, nessun uscita di sicurezza, areazione zero, quindi caldo insopportabile, acustica pessima, barriere architettoniche ovunque.



 

Ancora opere pubbliche anche a Sant’Anastasia con il sindaco Lello Abete: «Con i fondi che la Regione Campania ci ha stanziato, abbiamo provveduto a ripulire i nostri Regi Lagni: il tutto, senza gravare di un solo centesimo, nelle tasche degli anastasiani, a differenza di quanto avvenuto in passato».

Infine il primo cittadino di Ottaviano, Luca Capasso: «Mary Franzese è una nostra concittadina. È rimasta ad Ottaviano fino ai 18 anni, si sente ottavianese e vesuviana. Oggi è una manager di successo, cofondatrice e Marketing & Communication Manager di Neuron Guard, una startup innovativa che sta sviluppando un dispositivo medico salvavita per il trattamento dei danni cerebrali – ictus, arresto cardiaco e trauma cranico – direttamente sul luogo dell’evento. Nel 2016 ha ricevuto il Giuliana Bertin Communication Award 2016 come “miglior imprenditrice comunicativa” e l’8 marzo è stata a Bruxelles al Parlamento Europeo in qualità di finalista dell’Eu prize for Women Innovators. È un premio della Commissione Europea che premia le migliori imprenditrici. Ottaviano tutta è con lei e le augura di aggiungere un altro successo a quelli già conseguiti: in bocca al lupo Mary».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE