I carabinieri della tenenza di Caivano tratto in arresto Luigi Castaldo, un 46enne domiciliato a Saviano già noto alle forze dell’ordine e sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nella città del Nolano. In violazione all’obbligo imposto con la misura di prevenzione si aggirava per Caivano ed è stato scoperto e bloccato dai militari dell’Arma su una Audi, che guidava senza aver mai conseguito la patente e in compagnia di un pregiudicato. Arrestato, attende il rito direttissimo.