Un’attività commerciale chiusa e 350 chili di prodotti alimentari sequestrati. È il risultato di una serie di controlli effettuati nell’area mercatale di Torre del Greco dai carabinieri della stazione Centro in collaborazione con i Nas di Napoli e la locale polizia municipale. I militari hanno messo i sigilli ad un negozio di ortofrutta nel quale hanno trovato 300 chili di verdura e frutta tenuti in violazione delle norme igienico-sanitarie (gli alimenti sono stati distrutti).

I controlli hanno riguardato anche una panetteria, all’interno della quale sono stati sequestrati 50 chili di pane perché privi di etichettatura che ne certificasse la provenienza e la data di confezionamento. Sono stati inoltre sanzionati i titolari di 15 esercizi commerciali che occupavano abusivamente il suolo pubblico con vetrine e tavolini.