Con il supporto del nucleo carabinieri cinofili di Sarno, i militari di Trecase hanno perquisito l’abitazione di A.P., un 46enne del luogo: “fiutati” circa 100 grammi di marijuana suddivisi in 5 involucri e 37 grammi di hashish: tutte le sostanze stupefacenti erano pronte per essere suddivise in singole dosi da rivendere agli acquirenti.

Trovati anche più di 500 euro in denaro contante, ritenuti provento di attività illecita, un bilancino di precisione e materiale vario per taglio e confezionamento delle droghe. L’uomo è stato tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e dopo le formalità è stato tradotto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.