Colpi d’arma da fuoco esplosi da ignoti in via Ponte Persica a Pompei. Non si sono registrati feriti, ma il sopralluogo compiuto dai carabinieri della locale stazione e dell’aliquota operativa di Torre Annunziata hanno permesso di rinvenire sul selciato 10 bossoli che sono stati sequestrati.

I militari dell’Arma stanno indagando servendosi anche dell’esame delle immagini registrate dai sistemi di video-sorveglianza presenti in zona. Quello che sembra più probabile, al momento, è la classica “stesa” da parte dei clan che come più volte accaduto nel cuore di Napoli sparano all’impazzata, senza obiettivo, soltanto per affermare il loro potere e con il rischio di colpire qualche innocente.