Scandalo Ici 2011 a San Giuseppe: RcV offre assistenza legale gratuita ai cittadini


985

Rinascita Civile Vesuviana offre assistenza professionale gratuita a tutti i cittadini sangiuseppesi che si sono visti recapitare cartelle esattoriali infondate per il pagamento dell’ICI 2011. Chiunque avesse bisogno di agire in autotutela, di proporre ricorso tributario o anche solo di richiedere semplici informazioni, può recarsi direttamente presso la sede di RcV, in Via Ceschelli 91, a San Giuseppe Vesuviano, tutti i martedì sera a partire dalle 21:10, oppure può telefonare ai seguenti numeri telefonici: 3396021248 – 3385843704.



business woman

Ad intervenire sull’accaduto, è il vicepresidente di Rinascita Civile Vesuviana, Luigi Coppola: «Quello che è successo a San Giuseppe Vesuviano, con la notifica ad ignari cittadini di migliaia di avvisi di pagamento Ici totalmente infondati, è un vero e proprio scandalo. Noi di RcV ci mettiamo gratuitamente al servizio della cittadinanza per risolvere i problemi creati dal Comune. Tuttavia è molto grave che gli amministratori comunali tendano a minimizzare l’accaduto. Chi ripagherà i cittadini per le giornate perse per risolvere la situazione? Come farà chi ha già pagato e non trova più le ricevute del pagamento del 2011? Per non parlare del danno erariale creato dall’invio di raccomandate per avvisi in buona parte infondati».

Inoltre, nei prossimi giorni, Rinascita Civile Vesuviana si attiverà per tutelare i cittadini vessati da questo vero e proprio scandalo anche nelle opportune sedi legali: chi ha sbagliato deve pagare.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE