Nascondeva un chilo di droga, tra hashish e cocaina, sotto al letto della sua abitazione di Trecase: condanna con sconto per il 39enne di Trecase. Il giudice del tribunale di Torre Annunziata ha condannato a 5 anni di reclusione Luigi Cirillo, 39enne già noto alle forze dell’ordine. Per lui, l’accusa aveva chiesto 10 anni di reclusione.

Ad aprile, Cirillo fu arrestato dai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata che, dopo aver perquisito la casa del 39enne, trovarono in camera da letto 600 grammi di cocaina, divisi in due panetti, e 300 grammi di hashish. La droga fu sequestrata e Luigi Cirillo trasferito direttamente in carcere a Poggioreale.