Madonna dell’Arco: la Regione salva il Comune, ecco i fondi per il restyling delle strade


1066

Buone notizia dalla Regione Campania: ieri la Giunta ha approvato attraverso la delibera ad oggetto “completamento interventi avviati”, lo sblocco dei finanziamenti non erogati per i lavori di riqualificazione urbana dell’area adiacente il Santuario della Madonna dell’Arco, «un risultato voluto dal gruppo consiliare comunale e regionale del Partito Democratico che come sempre riesce a produrre atti importanti per i territori», ha spiegato il gruppo Pd anastasiano.



«Il risultato più volte auspicato della stessa dirigenza del Pd dà sollievo al Comune di Sant’Anastasia che senza tale provvedimento avrebbe dovuto pagare con fondi comunali i lavori già eseguiti dalla ditta appaltatrice che ha richiesto tale esborso di danaro con un decreto ingiuntivo per l’importo di 264.127,56 euro oltre ad interessi e competenze legali, per il preteso mancato pagamento di regolari fatture emesse in favore del Comune di Sant’Anastasia per l’esecuzione dei lavori», il Partito Democratico di Sant’Anastasia, «che ringrazia la Giunta Regionale della Campania ed il presidente Vincenzo De Luca per la bellissima notizia comunicata».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE