I carabinieri della compagnia di Avellino hanno tratto in arresto un pregiudicato di Nola, L. M. di 40 anni, in esecuzione di ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nola. I fatti risalgono a qualche anno fa quando l’uomo si era reso responsabile di un furto aggravato in abitazione.

Rintracciato e condotto in Caserma, successivamente all’espletamento delle formalità di rito l’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Avellino, dovendo espiare la pena di due anni di detenzione.