Le forze dell’ordine sarebbero vicini ad identificare gli autori del gravissimo incendio avvenuto ieri pomeriggio nei pressi di piazza Elena D’Aosta dove è andato in fiamme un chiosco mobile installato dalle festività natalizie per distribuire alimenti. Gli autori del raid sarebbero due giovanissimi di 15 anni che forse per noi hanno agito contro la piccola attività commerciale.

I due, ma forse c’è una terza persona, avrebbero agito approfittando del pranzo della domenica quando anche le strade del centro sangiuseppese sono quasi completamente deserte. Il rogo ha determinato paura e sprigionato veleni in città, distruggendo del tutto il caravan.