Sono arrivati gli uomini della polizia municipale che hanno bloccato il treno per scovare due scippatori davanti agli occhi impietriti dei viaggiatori e dei turisti stranieri. Alla fine hanno vinto i vigili urbani che hanno stretto la manette intorno ai polsi dei due furfanti, arrestati alla stazione di Vico Equense in un treno pieno di pendolari.

I fatti intorno a mezzogiorno di questa mattina: gli scippatori, arrivati dai paesi vesuviani e di cui non sono state ancora diffuse le generalità, hanno atteso la preda giusta davanti alla stazione quando stava per arrivare il treno che li avrebbe riportati in direzione Torre Annunziata – Napoli. Così hanno strappato la borsa a una donna, ma sul posto si è trovata a transitare una pattuglia della polizia municipale che ha inseguito i balordi riuscendo a fermare il convoglio prima che ripartisse.