Home Cronaca Arrestato dopo rapina, mise a segno altri “colpi” contro gli studenti della...

Arrestato dopo rapina, mise a segno altri “colpi” contro gli studenti della zona di Pomigliano

Era un rapinatore seriale, almeno secondo gli investigatori: si tratta di Ivan Imparato, che la settimana scorsa venne arrestato a Pomigliano d’Arco insieme ad un complice dopo avere messo a segno l’ennesimo “colpo”. Per le forze dell’ordine il 27enne era il terrore degli studenti e degli adolescenti che di recente era rimasti vittima dell’uomo. A dare la notizia è il quotidiano Roma in edicola questa mattina.

Ivan Imparato entrava in azione minacciando le vittime, spesso giovanissime, con una pistola poi risultata giocattolo con cui si faceva consegnare telefonini di ultima generazione, contanti e se possibile altri effetti personali. Molto del materiale rubato è stato trovato nei giorni scorsi a casa di un marocchino 34enne, accusato di ricettazione.

Exit mobile version