Sospeso il sindaco di Somma, al suo posto il vice Clelia D’Avino: Piccolo alloggia a Pomigliano


2715

«Stamattina il segretario comunale mi ha notificato il provvedimento di sospensione di diritto dalla carica di sindaco di Pasquale Piccolo del prefetto di Napoli, investendomi in qualità di vicesindaco, così come previsto dalla normativa, della carica di facenti funzioni di sindaco. Responsabilmente – spiega Clelia D’Avino (nella foto) – accetto tale incarico per dare la dovuta continuità amministrativa al nostro Ente, in attesa che gli avvenimenti, sia di ordine politico-amministrativo che giudiziario, facciano il loro corso».



Ieri, infatti, il prefetto di Napoli Maria Gerarda Pantalone aveva ufficializzato la sospensione del primo cittadino – tra l’altro dimissionario – dopo la bufera sui presunti falsi a riguardo dei lavori di avanzamento del complesso di San Domenica, dove al contrario il Comune avrebbe perso un milione e 200mila euro di fondi europei. Per Piccolo è scattato il divieto di dimora a Somma, e per adesso alloggia in un hotel a Pomigliano d’Arco.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE