Saltano i tubi dell’acqua e il gelo ghiaccia le strade: caos tra San Giuseppe, Poggiomarino, Terzigno


2018

Nottata molto fredda quella che si è abbattuta stanotte sui comuni dell’area vesuviana, dove sono stati raggiunti anche i -4 gradi. Un clima che altrove ha provocato grandi danni e che a Poggiomarino grazie al contributo dei volontari, dei vigili, dei carabinieri e dell’amministrazione comunale si è riusciti a mitigare gli effetti dovuti al clima, come il gelo su strada grazie allo spargimento di sale.



Al momento si segnala un’unica criticità in via Passanti Flocco dove il freddo ha provocato la rottura di una tubazione dell’acqua che ha gelato la sede stradale, grazie all’intervento tempestivo dei volontari al momento la situazione è sotto controllo e si attende l’intervento dei tecnici Gori per ripristinare la normale viabilità stradale.

Criticità si segnalano anche a San Giuseppe, Striano e Terzigno soprattutto su via Panoramica e via Cifelli in prossimità del Vesuvio, dove si evidenzia la presenza di ghiaccio su alcuni tratti stradali, al momento fortunatamente non si segnalano tamponamenti o sinistri stradali, tuttavia le autorità invitano alla prudenza e a limitare al massimo gli spostamenti con l’automobile se non strettamente necessari, al momento non sono state emesse ordinanze da parti dei sindaci circa eventuali chiusure per la giornata di domani degli edifici scolastici.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE