«Carmela Rescigno, esponente del nostro partito ed eccezionale amministratore locale di Camposano ha rischiato di perdere la vita a seguito di quello che le forze dell’ordine hanno accertato essere un sabotaggio a tutti gli effetti. La sua macchina è stata manomessa ed una ruota è saltata in corsa». Così in una nota Marta Schifone, vicecoordinatrice di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale a Napoli.

«Solo grazie alla fortuna, Carmela Rescigno è uscita indenne dall’incidente. Andiamo avanti senza paura ed esprimo la mia personale solidarietà, oltre a quella di tutto il coordinamento cittadino, alla consigliera colpita da un così vile attentato».