Sabotata l’auto di una consigliera comunale del Nolano: «Ha rischiato di morire»


1465

«Carmela Rescigno, esponente del nostro partito ed eccezionale amministratore locale di Camposano ha rischiato di perdere la vita a seguito di quello che le forze dell’ordine hanno accertato essere un sabotaggio a tutti gli effetti. La sua macchina è stata manomessa ed una ruota è saltata in corsa». Così in una nota Marta Schifone, vicecoordinatrice di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale a Napoli.



«Solo grazie alla fortuna, Carmela Rescigno è uscita indenne dall’incidente. Andiamo avanti senza paura ed esprimo la mia personale solidarietà, oltre a quella di tutto il coordinamento cittadino, alla consigliera colpita da un così vile attentato».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE