Avevano rubato prodotti per l’igiene personale per un valore complessivo di circa 300 euro. Girando tra gli scaffali del supermercato “Carrefour”, all’interno del parco commerciale “Campania” di Marcianise, in provincia di Caserta, li avevano sottratti ed occultati all’interno di alcune borse dopo aver manomesso i dispositivi antitaccheggio.

Ma i carabinieri della stazione di Marcianise li hanno beccati. Sono stati arrestati in flagranza di reato per furto aggravato S.C., 50enne di Marigliano, e R.C., 37enne di San Vitaliano. I due sono stati bloccati dai militari dell’Arma dopo aver asportato i prodotti dal supermercato. Tutta la merce recuperata è stata restituita agli aventi diritto. Con tutta probabilità l’idea dei due arrestati era di rivendere successivamente la merce che avevano rubato.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della stazione dell’Arma casertana di Marcianise in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.