Nell’ambito di alcune operazioni coordinate dalla Procura, il Nucleo antisofisticazioni, congiuntamente al personale sanitario dell’Azienda locale Napoli 3 Sud, hanno emesso ordinanza di demolizione di opere edilizie abusivamente realizzate all’interno di un allevamento per bovini di Poggiomarino. I Nas hanno fatto irruzione nei giorni scorsi riscontrando le illegalità all’interno del luogo dove vengono custoditi gli animali.

Non hanno invece portato a conseguenze per il titolare i controlli relativi alla tracciabilità del bestiame, alla situazione igienico-sanitaria del complesso che è rimasto dunque aperto e attivo relativamente alle aree in cui non sono stati apposti i sigilli a causa dell’abusivismo edilizio.