Home Notizie Le Ricette della Lady: Risotto ai Fiori di Zucca e Provolone del...

Le Ricette della Lady: Risotto ai Fiori di Zucca e Provolone del Monaco

Ciao a tutte e tutti, amiche ed amici! Oggi vi propongo un risotto che amo tantissimo, dato dall’unione tra due prodotti meravigliosi della nostra terra: i Fiori di Zucca ed il Provolone del Monaco. Semplice, non proprio velocissimo, ma davvero gustoso! Che dite di provare a realizzarlo? Fatemi sapere, come sempre, mi raccomando!

LADY RISOTTO AI FIORI DI ZUCCA E PROVOLONE DEL MONACO
Tempo di preparazione: 40 minuti circa
Ingredienti, per quattro persone

Per il brodo
3 carote;
1 costa di sedano;
1/2 cipolla dorata;
acqua q.b.;
olio extravergine di oliva q.b.;
sale q.b.

Per il risotto
10 fiori di zucca freschi;
50 gr. di parmigiano reggiano D.O.P. grattugiato fresco;
100 gr. di Provolone del Monaco;
pepe nero macinato fresco Pk Giordano q.b.;
320 gr. di riso Arborio Pk Giordano;
60 gr. di burro fresco;
1/2 bicchiere di vino bianco;
1/2 cipolla dorata;
1 bustina di zafferano Pk Giordano;
pinoli Pk Giordano q.b.

Preparazione

Tagliate a dadini il Provolone. Lavate e sciacquate bene il sedano e le carote, avendo eliminato il torsolo e la parte finale di queste ultime; in una pentola media, aggiungete il sedano e le carote a pezzi, l’olio e.v.o. (circa 1 cucchiaio e mezzo), il sale grosso, il pomodoro, la mezza cipolla a fettine e l’acqua; fate cuocere per circa 20 minuti dall’ebollizione, a fiamma moderata.

Lavate, asciugate e private i fiori di zucca del pistillo interno, poi tagliateli in modo grossolano e tenerli da parte. Fate sciogliere 30 gr. di burro in un tegame antiaderente, a fiamma dolce; aggiungete la cipolla a pezzettini e fate dorare; versate pian piano il riso che andrete a tostare, avendo cura di girare con un cucchiaio di legno, sempre a fiamma moderata, fino a far diventare lucido il riso che dovrà incorporare bene il burro. A questo punto, aggiungete il vino e fate sfumare a fiamma vivace; poi versate un mestolo di brodo filtrato, il sale, il pepe e continuate a cuocere; a metà cottura aggiungetevi i fiori di zucca a pezzetti e lo zafferano e continuate a girare con il cucchiaio di legno, per non far attaccare il composto alla pentola; man mano che il riso si asciuga, versate il brodo poco a poco, sempre un mestolo alla volta, per farlo incorporare bene e far cuocere tutto.

Una volta completata la cottura, mantecate il risotto con gli altri 30 grammi di burro ed il parmigiano reggiano grattugiato; aggiungete i dadini di Provolone del Monaco e fate sciogliere a fiamma dolce. Impiattate, cospargendo il risotto di pinoli tostati. Servite e… Buon appetito, dalla vostra Lady! Al prossimo giovedì, sempre su Il Fatto Vesuviano!

Posting....
Exit mobile version