Un centinaio di immigrati sono in arrivo a Somma Vesuviana. Ad annunciarlo è il sindaco Pasquale Piccolo che ha comunicato ai cittadini quanto emerso nel corso della riunione con il prefetto di Napoli a cui erano stati convocati diversi sindaci dal territorio.

In tal senso, in un’intervista, il primo cittadino ha detto: «Ci sono delle problematiche nazionali che ci vedono interessati. Pur considerando l’aspetto umano, e che tra queste persone ci sono donne e minori, ho espresso le mie perplessità da un punto di vista logistico. Sono sicuro – ha concluso – che Somma, ancora una volta, però, dimostrerà il suo spirito di accoglienza».