A Cerro al Volturno, in provincia di Isernia, i carabinieri della Stazione di Castel San Vincenzo hanno arrestato una donna, 49enne originaria di San Giuseppe Vesuviano, che insieme al marito già arrestato lo scorso mese di luglio, è stata riconosciuta responsabile di concorso con il medesimo dei reati di usura ed estorsione.

I reati sono stati commessi anni fa in provincia di Isernia, ai danni di titolari di alcune attività commerciali. Entrambi gli arrestati, dopo le formalità di rito sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di essere processati.