Dramma sfiorato a Pompei, giovane custode degli Scavi colpita di striscio da un fulmine


1362

Colpita di striscio da un fulmine negli Scavi di Pompei. È la disavventura di cui è rimasta vittima una giovane custode dipendente della società in housing “Ales”. La giovane donna è stata trasportata d’urgenza all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, ma è stata subito dimessa perché le sue condizioni non erano tali da giustificarne un ricovero.



Il fatto è accaduto intorno alle ore 12,15, nei pressi della biglietteria di Porta Marina superiore. Sono scattati subito i soccorsi anche perché la ragazza ha manifestato subito segnali di stordimento ed è caduta a terra in perda al panico ed a forti dolori alla testa.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE