A dare l’allarme è stato il figlio che vive a Roma, l’unico familiare. Stava provando a sentire il padre che però non rispondeva né al telefono fisso né al cellulare. Così ha provato ad avvisare alcuni amici che si sono recati nella palazzina di via De Gasperi dove però l’uomo non ha aperto il portone né la porta della sua abitazione. A quel punto sono stati avvisati i vigili del fuoco ed i carabinieri.

Giunti sul posto gli uomini del 115 hanno aperto la porta dell’appartamento ed all’interno hanno trovato il cadavere del 74enne F.T. che viveva da solo dopo che il figlio si era trasferito nella Capitale per lavoro. Il medico legale ha stabilito che l’anziano è deceduto per cause naturali non disponendo dunque l’autopsia. I funerali si terranno domani nella parrocchia di Sant’Antonio da Padova.