Dramma sotto al Vesuvio, accende la stufa per il freddo: anziano trovato morto ustionato


1570

Viveva da solo e come tutti ha cercato di ripararsi dal freddo attraverso una stufa a gas. Ma qualcosa deve essere andato storto nella fase di accensione. Fatto sta che un ritorno di fiamma ha colpito l’uomo, l’83enne E. M., di Torre Annunziata, che è stato trovato morto in casa stamattina con gravi ustioni al petto ed alle braccia.



A dare l’allarme è stata la figlia che non aveva sentito il padre al telefono come tutte le mattine. La donna ha avvisato i carabinieri che sono andati nell’abitazione dell’uomo in via Melito e dopo avere aperto la porta hanno trovato il cadavere del pensionato con le ferite dell’incendio agli abiti. La salma si trova adesso all’obitorio in attesa delle decisioni del giudice.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE