Deve scontare 2 anni e 8 mesi di reclusione per una rapina ai danni di un’anziana di Terzigno, arrestato 23enne. I carabinieri di Boscoreale, guidati dal luogotenente Massimo Serra, hanno arrestato Pasquale Giugliano, boschese, raggiunto da un ordine di carcerazione del tribunale di Nola, in seguito ad una condanna definitiva per rapina aggravata.

Il 23enne di Boscoreale, infatti, è stato condannato per rapina aggravata, reato commesso ai danni di un’anziana a Terzigno. Dopo le formalità di rito, Giugliano è stato trasferito al carcere di Poggioreale.