De Luca a Fornillo: «Puliamo la vasca e facciamo ripartire i lavori delle fogne» FOTO E VIDEO


2436

«Avevamo preso un impegno con i cittadini di Poggiomarino e lo manteniamo». A dirlo il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in occasione della visita a Poggiomarino per l’avvio dei lavori di ripulitura della vasca borbonica del Fornillo, nata per contenere le acque piovane ma da decenni utilizzata come fogna a cielo aperto.



«Partiamo con questi lavori di somma urgenza – dice il governatore dopo il sopralluogo sull’impianto – che richiederanno un mese ma eviteranno allagamenti in questo territorio. Nel frattempo, sollecito i cittadini ad avere comportamenti responsabili per quel che riguarda lo sversamento dei rifiuti, evitando accumuli ai bordi della strade. Accanto a questo, procederemo ad un secondo intervento che riprende il progetto interrotto nel 2013 che prevede il completamento della rete fognaria di Poggiomarino. L’opera la faremo direttamente come Regione».

Rimane, chiarisce De Luca, «il problema del Grande progetto del fiume Sarno, lavoreremo per tenere fruibile il canale Conte Sarno. Stiamo procedendo ad incontri in merito alla possibilità di evitare la costruzione di vasche di laminazione. C’è la possibilità di soluzioni alternative e quindi apporteremo una variante al Grande progetto. Serviranno 20 milioni di euro che dovremo trovare. Ma siamo tra Babbo Natale e la Befana e un regalo è possibile. Battute a parte, la nostra amministrazione ha un senso se risolve i problemi strutturali. Non vogliamo galleggiare a Palazzo Santa Lucia».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE