Un guasto al sistema di scambio, è questo il motivo che ha causato rallentamenti e ritardi sulla linea Napoli – Pompei  – Poggiomarino della Circumvesuviana. A riportare la notizia è il Mattino.

 

Il problema si è verificato all’altezza della stazione di Scafati, che ha reso problematica la gestione delle coincidenze ed ha provocato un accavallamento delle corse, con ritardi fino a 30 minuti su tutta la tratta.
Operai a lavoro sia a Scafati che nei pressi di Poggiomarino, dove pure si è verificato un guasto simile.

Molto probabilmente, il sistema di scambio è stato danneggiato dal ghiaccio, anche se ancora nulla è stato accertato. Sulla linea Nola – Baiano, invece, la neve abbondante non ha impedito al servizio di funzionare regolarmente. Intanto, Eav fa sapere che dalla sera del 5 viene lasciata aperta una porta nella stazione Circumvesuviana di Porta Nolana, nell’atrio che ospita la biglietteria, per consentire ai clochard di ripararsi dal freddo.