“Cartelle pazze” a San Giuseppe: il Comune chiede a 5mila cittadini di pagare, scoppia il caos


2090

Oltre cinquemila cartelle di pagamenti per un totale di circa un milione di euro. Sta scoppiando il caos in questi giorni a San Giuseppe Vesuviano, dove i cittadini stanno affollando il Comune per reclamare contro tasse che dicono di avere già pagato o per affermare che non avrebbero dovuto pagare le imposte indicate. Tante cartelle, infatti, si riferirebbero all’Imu sulla prima casa del 2011, quando non andava pagata.



In tal senso il Collettivo Vocenueva fa sapere: «Il contrasto all’evasione fiscale è necessario se orientato ad un principio di giustizia ed equità dei cittadini rispetto alla pubblica amministrazione. Ma c’è un problema: dai primi riscontri e dalle testimonianze di decine di cittadini esasperati che abbiamo raccolto, molti di questi avvisi sono errati».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE