Carabiniere-eroe di Nola salva famiglia intrappolata in una casa in fiamme


2312

Grazie al coraggio di un carabiniere fuori servizio, è stato evitato il peggio per una famiglia di Quindici in provincia di Avellino, rimasta intrappolata nell’incendio della propria abitazione. Il militare, un maresciallo dell’Arma in servizio presso la Compagnia di Nola ha raccolto le richieste di aiuto di quattro persone, marito, moglie e due nipotini, che per sfuggire alle fiamme divampate al secondo piano della palazzina in ci vivono, si sono rifugiati sul terrazzo.



Il carabiniere ha reperito una scala e dall’esterno della abitazione ha portato in salvo la famiglia. L’incendio, che ha praticamente distrutto l’abitazione, sarebbe stato originato da una scintilla proveniente dal camino che ha dato fuoco ad un divano prima di propagarsi all’intera abitazione.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE