A caccia con un fucile nel Parco nazionale del Vesuvio: denunciato bracconiere di Ottaviano


1324

Continua la lotta contro i bracconieri in pieno Parco del Vesuvio: stavolta la Guardia Forestale ha “pizzicato”, fermato e denunciato un cacciatore di 55 anni residente a Ottaviano, che è stato trovato armato di fucile mentre cercava prede da sparare in pieno territorio dell’Ente Parco, dove dunque è vietata ogni forma di caccia.



L’uomo è stato fermato e portato nella postazione di Ottaviano delle forze dell’ordine, qui ha ricevuto la denuncia ed anche una multa di mille euro che dovrà pagare per reati amministrativi riscontrati dalla Forestale. Nel corso dell’operazione altri bracconieri sono invece riusciti a dileguarsi ma sono stati sequestrati strumenti come richiami e trappole.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE