Una serie di “bombe” di Capodanno lanciate contro le vetrate ed il bancomat della Monte dei Paschi di Siena in via Aldo Moro a Somma Vesuviana. Un atto di semplice vandalismo o forse altro approfittando dei festeggiamenti di Capodanno? A lavorarci sono i carabinieri della locale stazione, mentre a riportare la notizia è l’edizione online de Il Mattino.

Foto: ilmattino.it

In pratica le bombe di Capodanno hanno abbattuto una vetrata della banca, provocando ingenti danni anche all’interno della filiale dell’istituto di credito, ed al bancomat. Danneggiamenti sono stati cagionati pure ad altre serrande di negozi della zona.