I carabinieri dell’aliquota operativa di Nola durante un servizio contro lo spaccio lo hanno controllato in auto trovandolo in possesso di un bel po’ di droga e contante. Antonio Marano, 33enne, di San Gennaro Vesuviano, già noto alle forze dell’ordine era in Via De Siervo a bordo dell’utilitaria che ha in uso.

Perquisito, nascondeva 50 grammi di cocaina pura nella tasca interna del giubbotto e 700 euro in contante nella tasca dei pantaloni. È stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio e ora è in attesa del rito direttissimo.