Nuova incendio nella tarda mattinata in via Palma a Striano, strada già teatro due sere fa di un vasto incendio all’interno di uno scantinato. Stavolta a finire in fiamme è stato un locale al piano superiore di un laboratorio tessile gestito da extracomunitari. A dare l’allarme sono state le guardie ambientali del distaccamento di Palma Campania, che hanno avvisato i vigili del fuoco.

I pompieri sono arrivati sul posto e nel giro di un’ora sono riusciti ad estinguere il rogo. Sul luogo sono intervenute anche alcune ambulanze a causa delle leggere intossicazioni da fumo subite da alcuni lavoratori dell’opificio. Gli immigrati, infatti, si sono preoccupati di portare fuori ed riparo dall’incendio i macchinari della fabbrica tessile, motivo per cui hanno riportato qualche problema respiratorio.